TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
URBIM - edilizia e urbanistica
La rivista del demanio e patrimonio
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
 
direttore scientifico: Ing. Antonio Iovine   Print Page
CHI SIAMO AVVERTENZE REGISTRAZIONE ABBONAMENTI CONTATTI  
CERCA Ricerca



























LA NUOVA DISCIPLINA DELL’IMPOSIZIONE FISCALE IMMOBILIARE

Il D. L. 21 maggio 2013, n. 54, convertito, con modificazioni, dalla legge 18 luglio 2013, n. 85, prospetta all’art. 1 una complessiva riforma della disciplina dell'imposizione fiscale sul patrimonio immobiliare, ivi compresa la disciplina del tributo comunale sui rifiuti e sui servizi. Il successivo art. 2 contiene una “clausola di salvaguardia”, in cui si stabilisce che, nel caso di mancata adozione della riforma complessiva dell’imposizione immobiliare entro il termine del 31 agosto 2013, continua ad applicarsi la disciplina vigente e il termine di versamento della prima rata dell'IMU degli immobili di cui all’art. 1 è fissato al 16 settembre 2013. Sul sito WEB del Mef è stato pubblicato il documento: " Ipotesi di revisione del prelievo sugli immobili", del 7 agosto 2013 a firma del Ministro dell’Economia e delle Finanze Fabrizio Saccomanni, che prospetta diversi scenari.



Sono previsti vari scenari applicativi, ma piuttosto che piani operativi per una rimodulazione in via riduttiva dell’imposizione immobiliare, come da originarie dichiarazioni governative in fase di insediamneto del nuovo Governo, sembrano solo riportate ipotesi di inasprimenti fiscali, con finalità di reperire risorse per ulteriori destinazioni, socialmente meritevoli, ma sempre nuove imposizioni. Si parla di nuova denominazione delle imposte ed i possibili titolari delle stesse Comuni o Stato e viceversa, rispetto alla situazione attuale.
Sembra che la cura sia peggiore del male; comunque ogni lettore, esaminando il documento, può formarsi un propria più precisa idea di quanto bolle in pentola.





Fonte:  Mef



Vai a : 

LOGIN
Email:
Password:
Ricorda i miei dati