TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
URBIM - edilizia e urbanistica
La rivista del demanio e patrimonio
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
 
direttore scientifico: Ing. Antonio Iovine   Print Page
CHI SIAMO AVVERTENZE REGISTRAZIONE ABBONAMENTI CONTATTI  
CERCA Ricerca



























RIFORMA DEL CATASTO DEI FABBRICATI

È norma il primo decreto legislativo per l'attuazione della riforma del catasto: Decreto legislativo n. 198 del 17.12.2014, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 9 del 13 gennaio 2015.



Il decreto approvato, come è noto, è solo il primo passo per la Riforma del Catasto e individua le regole per nomine e funzioni delle commissioni censuarie.
È stato emanato in attuazione della Legge delega fiscale e sul catasto (Legge n. 23/2014) e ridefinisce composizione, attribuzioni e funzionamento delle commissioni censuarie locali e centrale, che sono gli Organi che dovranno approvare gli algoritmi per il calcolo delle nuove rendite e dei valori patrimoniali dei nostri immobili, sulla base dei quali pagheremo le imposte per gli anni a venire.
Nell'ambito di queste commissioni, per la prima volta, sono previsti membri di designazione delle Categorie rappresentative della proprietà immobiliare, che avranno un peso del tutto irrilevante ai fini delle decisioni, ma sicuramente significativo per la trasparenza e la verifica interna della legittimità dei procedimenti posti in essere da questi Organi.





Vai a : 

LOGIN
Email:
Password:
Ricorda i miei dati